SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 60€

Come nasce il Bizzarri Store

27 Giu , 2021 News

Come nasce il Bizzarri Store

L’inconfondibile profumo dei vinili, il brusio di sottofondo degli appassionati di  musica, la puntina del giradischi che gira su quella nuova release appena arrivata dalla Jamaica, la maglietta appesa del tuo artista preferito, il poster di quel concerto incredibile dell’anno scorso… Sei negli anni 90, dentro un records store, punto d’incontro e di riferimento per gli appassionati di musica e street culture.

Acquisti il tuo ennesimo disco, felice e soddisfatto perchè passerai la tua giornata attaccato a quel maledetto technics che hai in camera.

Leo, il titolare del negozio ti saluta, convinto che ti rivedrà la prossima settimana.  Anche questa volta gli devi dare ragione, l’ultimo album di Ini Kamoze  – Here Comes the Hotstepper  – è una vera bomba e tu finalmente lo stai portando a casa.

Fuori dalla porta l’odore dell’asfalto si mischia a quello del paninaro all’angolo che sta scaldando la cipolla. Non fai in tempo a uscire che ti sfreccia davanti un ragazzino di appena 16 anni su uno skateboard, sulla t-shirt ha Super Mario e lascia una scia di fumo che ricorda il tuo ultimo viaggio ad Amsterdam.

Questo piccolo scorcio di vita poteva essere vissuto in un qualsiasi sabato pomeriggio di quegli anni fantastici…oggi è cambiato tutto.

I negozi di dischi hanno lasciato spazio ad altre attività, i social hanno tolto i ragazzi dalle strade ed è sempre più difficile trovare una band che si esibisca il weekend nei pub del centro.

E qui entra in gioco il BIZZARRI STORE.

Nell’epoca digitale abbiamo voluto creare un “luogo” dove gli appassionati di musica e street culture possano raccontare le loro storie, dove gli artisti possano mettere in vetrina il loro merch, la loro musica e diffondere il proprio messaggio. 

Sul nostro store non troverai solo t-shirt del tuo artista preferito, ma ti porteremo contenuti esclusivi sul mondo della musica urban, street food, graffiti, sul mondo della canapa, skateboard, snowboard e tutto ciò che fa parte della nostra  tanto amata street culture. 

Ospiteremo tanti amici, conosceremo nuovi artisti ed esploreremo insieme ogni “angolo di strada” per condividere con voi la passione per la musica e per l’arte. 

Come qualsiasi cosa che abbiamo fatto in questi anni nel mondo della musica, anche il BIZZARRI STORE sarà totalmente indipendente e ci divertiremo nello stesso modo in cui ci divertiamo ancora sui palchi di tutta Europa.

Non aspettarti spedizioni super veloci come Amazon o interfacce all’avanguardia, ricordati che stai entrando in una bottega old school ! Avremo massima attenzione per gli utenti, ma con i giusti tempi… 

La priorità è la musica!

Ora ti lascio che devo accendere il giradischi. 

Andrew Bizzarri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.